Posted by on Oct 12, 2016 in novità | 0 comments

14589857_591191317727278_4813512205981787171_o

L’itinerario ci porterà, attraverso boschi di faggio in abito autunnale, a visitare la miniera di ferro di Terargo (uno dei geositi del Parco Geologico della Valnerina) e a vedere splendidi scorci sui Sibillini, sui Monti della Laga e il M. Terminillo.
La miniera di ferro di Terargo (1330 m s.l.m., alle falde del M. Birbone – Monteleone di Spoleto) è l’esempio più importante dell’attività di estrazione di minerali del ferro che ha interessato la Valnerina tra il XV e il XVIII secolo.
Il percorso ad anello è di 6.5 km e presenta un dislivello di circa 300 m.
L’appuntamento è alle 8.00 per chi parte in pulmino da Perugia (Pian di Massiano) e alle 9.00 a Sant’Anatolia di Narco (presso il bar Alberto in località Palombara). Il rientro a Palombara è previsto per le 16. Dopo l’escursione è possibile, volendo, visitare la bella Monteleone di Spoleto. In questo caso il rientro a Palombara sarà per le 17.30.
La quota di iscrizione, comprensiva di assicurazione ed utilizzo del materiale di sicurezza per la visita della miniera (casco e torcia), è di 15 € (20 € per chi verrà in pulmino). Per prenotare scrivere ad info@intgeomod.com o telefonare al 3280726567 (Fausto) entro venerdì 14 ottobre.