Parco Geologico della Valnerina

Parco Geologico della Valnerina

Un laboratorio geologico a cielo aperto

La Valnerina rappresenta un grande laboratorio a cielo aperto di Geologia, in cui è possibile trovare in un’area relativamente ristretta una molteplicità di siti geologici di rilevante interesse scientifico (geositi). Ciò è difficilmente riscontrabile in altri territori, sia nazionali che europei, rendendo la Valnerina meta di escursioni da parte di università italiane, europee ed americane. Nel 2015 il B.I.M di Cascia ha costituito un Parco Geologico con lo scopo di valorizzare il potenziale turistico del patrimonio geologico della Valnerina e rendere accessibili a tutti le molteplici aree di pregio geologico-ambientale presenti nel suo territorio.

Il B.I.M. ha affidato a IGM la progettazione del materiale didattico, divulgativo e scientifico del Parco. Lavoro effettuato sotto la supervisione del Prof. Barchi della Sezione di Geologia Strutturale e Geofisica del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Perugia. Il Parco conta al momento 18 località particolarmente significative e adatte a comprendere i fenomeni e i processi geologici di questo territorio. Sopri di più su www.parcogeologicovalnerina.it

parco-logo
parco-offerta

La nostra offerta

IGM offre visite geoturistiche guidate all’interno del parco con trekking di varia durata e livello di difficoltà, per utenti appassionati, studenti di ogni ordine e grado, consulenze ad esperti del settore e ricercatori e collabora in lavori di tesi di laurea sui geositi. Per favorire la divulgazione e la conoscenza sono stati realizzati tre opuscoli per pubblici differenti: bambini, turisti ed esperti. Il primo è una introduzione a cosa è la geologia e chi è il geologo, il secondo descrive con un linguaggio semplice i vari geositi del Parco, mentre il terzo è di aiuto a docenti ed appassionati per programmare un soggiorno geologico in Valnerina. A corredo di quest’ultimo opuscolo abbiamo realizzato una carta geologica che riporta anche alcuni itinerari che permettono di ammirare i diversi geositi. Porta del Parco è il paese di Sant’Anatolia di Narco, dove sono stati posti dei pannelli illustrativi del Parco, dei geositi e delle attività che si possono fare in esso. Altri pannelli, illustranti tra l’altro due interessanti itinerari geoturistici, si trovano a Poggiodomo. Qui inoltre, presso il Centro di educazione ambientale “Il Sentiero”, abbiamo contribuito ad allestire un laboratorio geologico di supporto alle scuole ed università che vi soggiornano. Scaricali da www.parcogeologicovalnerina.it