Rilievo e mappatura GPS sentieristica dell’area del cratere sismico della provincia di Perugia

Il progetto commissionato dal GAL Valle Umbra e Sibillini e finanziato su fondi PSR della Regione Umbria, si inquadra negli interventi di monitoraggio, recupero e valorizzazione della rete sentierisca della Valle Umbra e Valnerina a seguito del terremoto di Norcia del 2016. L’intervento ha previsto: 1. Il rilevamento GPS di 1.101 Km di sentieri su un areale di 1.396 kmq 2. La realizzazione di un database di 192 tracce gpx 3.La progettazione di 141 schede sentiero con 219 luoghi posa

CLIENTE

GAL Valle Umbra e Sibillini

SERVIZI

Rilievi geologici – Progettazione – Sentieristica – Database e GIS

WORKGROUP

Intgeomod

CREDITS

Progetto realizzato su fondi PSR Regione Umbria 2014-2020, Sottomisura 7.6.1 Riqualificazione e valorizzazione delle aree rurali – Intervento 19.2.1.10 per Gal Valle Umbra e Sibillini

Torna alla lista

Progetti correlati